Promozione sviluppo sostenibile

26 Feb, 2024 alle 18:05 -

Promozione sviluppo sostenibile

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica affianca le strutture regionali, le province autonome e le città metropolitane nella realizzazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile a livello nazionale e territoriale.

La collaborazione tra Mase e Regioni, Province Autonome e Città Metropolitane è finalizzata all’ottenimento di un contributo che sia finalizzato alla realizzazione di attività che diano piena attuazione delle tre direttrici di azione dei Vettori di sostenibilità.

Entrambe le Parti contraenti (MASE e Soggetto Proponente) devono specificare il proprio contributo per la realizzazione collaborativa delle attività previste. Il contributo  potrà assumere la forma di contributo in denaro o in natura.

La dotazione finanziaria disponibile da parte del MASE ammonta ad € 5.500.000,00 (cinquemilionicinquecentomila/00), di cui:

  • € 3.500.000,00 (tremilionicinquecentomila/00) da destinare alla copertura finanziaria delle proposte presentate da Regioni e Province Autonome;
  • € 2.000.000,00 (duemilioni/00) da destinare alla copertura finanziaria delle proposte presentate da Città Metropolitane.

Il MASE si impegna a distribuirle in pari misura tra le proposte pervenute e ritenute ammissibili alla sottoscrizione dell’Accordo, fino a esaurimento delle risorse stesse.

Tipologia di proposte

Le Regioni, le Province Autonome e le Città Metropolitane potranno presentare una proposta di intervento integrata che includa azioni riferibili ad almeno due delle seguenti categorie di intervento:

Categoria 1. Coerenza delle politiche per lo sviluppo sostenibile

Sottocategorie:

1.1. La governance multilivello per lo sviluppo sostenibile

1.2. Le Strategie Regionali e Provinciali e le Agende metropolitane per lo Sviluppo Sostenibile come quadri di riferimento per la coerenza delle politiche e la governance multilivello

1.3 Strumenti per la coerenza e la valutazione di sostenibilità delle politiche pubbliche

1.4 Monitoraggio integrato degli obiettivi di sostenibilità

Categoria 2. Cultura per la sostenibilità

Sottocategorie:

2.1. Educazione per lo sviluppo sostenibile

2.2 Formazione per lo sviluppo sostenibile

2.3 Linguaggi, strumenti e luoghi per comunicare la sostenibilità

Categoria 3. Partecipazione per lo sviluppo sostenibile

Sottocategorie:

3.1 Forum Regionale/Provinciale/Metropolitano

3.2 Partecipazione istituzionale

3.3 Partenariati innovativi

I Legali Rappresentanti dei Soggetti Proponenti dovranno presentare formale manifestazione di interesse per l’attribuzione delle risorse previste dal bando esaminato.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci