Fondo investimenti isole minori attivo per i Comuni selezionati

6 Ott, 2021-

Fondo investimenti isole minori attivo per i Comuni selezionati

Attivato  il fondo per gli investimenti delle isole minori -che interessa  anche territori della Sardegna e Sicilia– ed è destinato a finanziare progetti di sviluppo infrastrutturale o di riqualificazione del territorio che, nello specifico, dovranno possedere almeno uno dei seguenti requisiti:

  • collocarsi nell’ambito  del  Green  Deal  europeo  ed  essere riferiti  alla  decarbonizzazione  del   settore   energetico,   alla ristrutturazione  degli  edifici,  alla  riduzione   delle   bollette energetiche e dell’uso dell’energia, al  sostegno  all’industria  per innovare a fini di green economy, a  introdurre  forme  di  trasporto finalizzate alla riduzione dei consumi e delle emissioni nocive;
  • essere  improntati  alla  sostenibilità  ambientale,   con particolare riferimento al recupero e alla gestione dei rifiuti, alla gestione delle acque, alla viabilità ed al recupero e al  riutilizzo del patrimonio edilizio ed urbanistico esistente, al contingentamento dei flussi turistici e  alla  destagionalizzazione,  alla  protezione degli habitat prioritari e delle specie protette, alla certificazione ambientale dei servizi.

I comuni dovranno presentare una unica domanda a valere sulle tre annualità 2020, 2021 e 2022 entro trenta giorni dalla pubblicazione del decreto ministeriale di riparto ovvero entro il 27 ottobre 2021.

Non è prevista una modulistica specifica per la presentazione delle domande. L’ente candidato dovrà rispettare le indicazioni contenute nella documentazione ufficiale disponibile al seguente link


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci