Contributi a fondo perduto: 140 milioni dal MISE

8 Set, 2021-

Contributi a fondo perduto: 140 milioni dal MISE

Attivato dal Ministero dello sviluppo economico il fondo da 140 milioni  di euro da destinare alle attività del settore ricreativo rimaste chiuse  per un periodo complessivo di almeno cento giorni a causa delle misure restrittive adottate per fronteggiare l’emergenza Covid.

In attesa sia della pubblicazione del decreto  che definisce l’elenco delle attività che hanno diritto a usufruire del sostengo economico, i criteri e le modalità per richiedere il contributo che delle specificazioni dell’Agenzia delle Entrate in merito ai termini per la presentazione delle richieste , il MISE rende noto che

  • Discoteche e sale da ballo potranno richiedere i contributi a fondo perduto fino a un massimo di 25 mila euro, per ciascun soggetto beneficiario;
  • palestre, impianti sportivi, parchi tematici, eventi di teatro, cinema, arte, fiere e cerimonie invece potranno richiedere fino a 12 mila euro.

Le risorse verranno distribuite mediante la concessione di contributi  a fondo perduto alle attività maggiormente colpite dal lockdown e specificate mediante codice Ateco


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci