Concorso video ImagineEU

7 Nov, 2023 alle 17:03 -

Concorso video ImagineEU

ImagineEU: crea un video che rappresenti un’idea concreta per migliorare la situazione della tua comunità o per proporre azioni che vorresti che l’Unione europea adottasse. Il video deve sviluppare una tematica che rientra fra i  settori di competenza dell’Unione europea

Questa la finalità del concorso ImagineEU riservato agli studenti degli ultimi due anni dell’istruzione secondaria di tutti i paesi dell’UE.

Regole di partecipazione al concorso ImagineEU

I video devono essere girati e prodotti da gruppi di massimo sette studenti delle le scuole pubbliche e private o di qualsiasi altra scuola ufficialmente riconosciuta che impartisce l’istruzione secondaria sotto la supervisione di un insegnante.

Le scuole partecipanti dovrebbero avere sede in uno Stato membro dell’UE: Austria, Belgio, Bulgaria, Cechia, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.

Possono partecipare al concorso più gruppi di studenti di una stessa scuola, ma uno studente dovrebbe far parte di un solo gruppo. I gruppi possono includere studenti della stessa scuola che non devono necessariamente appartenenti alla stessa classe.

È possibile inviare un solo video per gruppo.  Le candidature possono essere presentate solo dall’insegnante supervisore.

Caratteristiche dei video per ImageEU

Il video deve essere realizzato con un dispositivo di qualità (telecamera o telefono) che consenta di registrare un audio di qualità e  non deve superare la durata di 3 minuti.

Ogni video andrà  caricato su YouTube o Vimeo ed il link al video su YouTube/Vimeo dovrà  essere incluso nel modulo di candidatura.

I formati raccomandati per caricarli sono .mov oppure .mp4. Inoltre Si suggerisce di girare i video in formato landscape (orientamento orizzontale).

Tutti i video presentati devono essere opere originali. I partecipanti devono essere i titolari esclusivi o i beneficiari dei diritti d’autore. Si consiglia ai partecipanti di  utilizzare materiali esenti da diritto d’autore.

I partecipanti sono invitati a conservare il file digitale della loro opera, perché potrebbero essere invitati a provare la proprietà del loro lavoro. Ai candidati del concorso può essere chiesto di fornire informazioni supplementari.

Le candidature dovranno essere inviate entro il 13 dicembre 2023  dall’insegnate supervisore che dovrà accompagnare gli studenti in tutte le fasi di creazione del video.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci