BTA: In vendita 16 mila ettari di terreni agricoli in tutta Italia

9 Giu, 2021-

BTA: In vendita 16 mila ettari di terreni agricoli in tutta Italia

Ministero delle Politiche agricole ed Ismea – Banca Nazionale delle terre Agricole- annunciano l’avvio della procedura di vendita del quarto lotto dei terreni della Banca nazionale delle Terre Agricole, costituito da oltre 16 mila ettari di terreni, per un totale di 624 aziende agricole potenziali.

Il bando 2021 prevede la possibilità di presentare la propria manifestazione di interesse dal 9 giugno al 7 settembre attraverso la registrazione sul portale  BTA- Banca Nazionale delle terre agricole

I terreni oggetto del bando sono ubicati in prevalenza nel Sud (74%) – soprattutto in Sicilia, Basilicata e Puglia -, nel Centro Italia (17%), in particolare in Toscana, e nel Nord (9%), distribuiti tra Emilia-Romagna, Veneto, Lombardia, Piemonte e Liguria.

Possono partecipare alla procedura competitiva tutti i soggetti  siano essi persone fisiche o giuridiche che, entro 90 giorni di calendario dalla pubblicazione dell’Avviso di vendita, abbiano formulato la manifestazione di interesse- all’acquisto di uno o più terreni fra quelli oggetto di negoziazione.  Le manifestazioni di interesse dovranno essere inviate esclusivamente in via telematica utilizzando il portale dedicato della BTA.

Tutti coloro che hanno manifestato interesse e che risulteranno in possesso dei requisiti soggettivi di partecipazione saranno invitati a partecipare alla  procedura competitiva (lettera di invito) con il sistema della vendita senza incanto.

Particolari agevolazioni sono concesse ai giovani imprenditori agricoli  sotto i 41 anni  che, in caso di aggiudicazione, potranno  pagare il prezzo del terreno ratealmente, con un piano di ammortamento fino a 30 anni.

Maggiori dettagli in merito alle  procedure di vendita ed alle condizioni di partecipazione nonché i riferimenti dei terreni messi in vendita al seguente link


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci