Bando nazionale Just Italia

19 Feb, 2024 alle 18:57 -

Bando nazionale Just Italia

Fondazione Just Italia col Bando nazionale finanzia progetti incentrati sulla ricerca scientifica o assistenza socio-sanitaria per bambini.

Nello specifico le attività dovranno essere indirizzate in favore dei minori di età compresa fra 0 e 18 anni e dovranno essere mirate a soddisfare bisogni di salute dei minori che richiedono prestazioni sanitarie e azioni di protezione sociale in grado di garantire, nel lungo periodo, la continuità della cura e della riabilitazione e la partecipazione attiva alla vita sociale.

Contenuto dei progetti candidabili al bando nazionale

Possono accedere al bando gli enti del terzo settore anche se non ancora iscritti al Registro Unico Nazionale del Terzo settore che abbiano sede legale e operativa in Italia.

Nello specifico trattasi di:

  • organizzazioni di volontariato;
  • associazioni di promozione sociale;
  • enti filantropici;
  • imprese sociali, incluse le cooperative sociali, le reti associative, le società di mutuo soccorso, le associazioni, riconosciute o non riconosciute;
  • fondazioni e gli altri enti di carattere privato diversi dalle società costituiti per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale.

I progetti candidabili dovranno presentare i seguenti requisiti:

  • di ricerca scientifica o assistenza socio-sanitaria, rigorosamente rivolta ai bambini;
  • di rilevanza nazionale e interesse generale;
  • la cui durata massima sia di 3 anni;                                      
  • presentati da organizzazioni con sede in Italia e almeno 5 anni di vita.

I progetti dovranno inoltre dimostrare un potenziale di produzione di valore sociale condiviso e verranno scelti in base a:

  • coerenza dell’intervento con gli obiettivi del Bando;
  • credibilità, affidabilità ed esperienza dell’organizzazione richiedente;
  • efficacia dell’intervento proposto in termini di risposta ad un bisogno documentabile e rilevabile attraverso la raccolta di dati certi e un’analisi autorevole ed approfondita del bisogno;
  • misurabilità dei risultati: l’ente finanziato specificherà i risultati attesi, le modalità e i tempi entro i quali potrà documentare i risultati ottenuti.

Le proposte potranno essere presentate dal 1 settembre al 31 ottobre compresi.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci