AGRIP-MULTI-2024

6 Feb, 2024 alle 19:38 -

AGRIP-MULTI-2024

L’obiettivo generale del programma AGRIP-MULTI-2024 è migliorare la competitività del settore agricolo dell’UE.

AGRIP-MULTI-2024-IM

Programmi di informazione e promozione volti ad aumentare la consapevolezza e il riconoscimento dei regimi di qualità dell’Unione.

L’obiettivo è aumentare la consapevolezza e il riconoscimento dei regimi di qualità dell’Unione, vale a dire

a) regimi di qualità: denominazione di origine protetta (DOP), indicazione geografica protetta (IGP), specialità tradizionale garantita (STG) e indicazioni di qualità facoltative;

b) il logo dei prodotti agricoli di qualità specifici delle regioni ultraperiferiche dell’ Unione.

Uno dei risultati attesi è quello di aumentare i livelli di riconoscimento del logo associato ai sistemi di qualità dell’Unione da parte dei consumatori europei e una maggiore conoscenza delle informazioni che i sistemi di qualità mirano a fornire.

 L’obiettivo è quello di evidenziare almeno una delle specificità dei metodi di produzione agricola nell’Unione, in particolare in termini di sicurezza alimentare, tracciabilità, genuinità, etichettatura, aspetti nutrizionali e sanitari, benessere degli animali, rispetto dell’ambiente e sostenibilità (anche climatica) benefici quali la riduzione delle emissioni di gas serra e/o l’aumento della rimozione di carbonio) e le caratteristiche dei prodotti agricoli e alimentari, in particolare in termini di qualità, gusto, diversità o tradizioni.

L’impatto previsto è quello di aumentare la consapevolezza dei pregi dei prodotti agricoli dell’Unione da parte dei consumatori e di aumentare la competitività e il consumo dei prodotti agroalimentari dell’Unione interessati, innalzandone la visibilità e aumentando la loro quota di mercato.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link

AGRIP-MULTI-2024-IM-ORGANIC

Programmi di informazione e promozione volti ad aumentare la consapevolezza e il riconoscimento del sistema di qualità dell’Unione sul metodo di produzione biologico.

I programmi di informazione e promozione sul sistema di qualità dell’Unione relativo al metodo di produzione biologico dovrebbero costituire una priorità fondamentale nel mercato interno poiché tale sistema fornisce ai consumatori garanzie sulla sostenibilità, qualità e caratteristiche del prodotto e del processo di produzione utilizzato, sui benefici ambientali che generano e ottenere valore aggiunto per i prodotti interessati e migliorarne le opportunità di mercato.

Uno dei risultati attesi è quello di aumentare ulteriormente i livelli di riconoscimento del logo biologico UE da parte dei consumatori europei e una maggiore conoscenza delle informazioni che il logo biologico intende fornire.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link

AGRIP-MULTI-2024-IM-SOSTENIBILE

Programmi di informazione e promozione che aumentano la consapevolezza dell’agricoltura sostenibile dell’Unione e del benessere degli animali.

L’obiettivo è quello di evidenziare la sostenibilità dell’agricoltura dell’Unione, sottolineandone il ruolo benefico per il clima, l’ambiente e il benessere degli animali.

L’impatto finale atteso è quello di aumentare la consapevolezza dei consumatori europei riguardo alle pratiche agricole sostenibili dell’Unione benefiche per il clima, l’ambiente e il benessere degli animali e di aumentare la competitività e il consumo di prodotti agroalimentari prodotti in modo sostenibile nell’Unione, aumentandone la visibilità. e aumentare la propria quota di mercato.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link

IM-FRUTTA E VERDURA FRESCA

La call AGRIP-MULTI-2024-IM-FRUTTA E VERDURA FRESCA prevede programmi di informazione e promozione volti ad aumentare il consumo di frutta e verdura fresca nel mercato interno nel contesto di pratiche alimentari equilibrate e sane.

La Commissione è impegnata a promuovere pratiche alimentari equilibrate e sane.

Le azioni dovranno evidenziare i benefici derivanti dal consumo di frutta e verdura fresca in una dieta equilibrata. I messaggi potrebbero in particolare concentrarsi su: puntare ad consumare almeno 5 porzioni di frutta e verdura diverse ogni giorno; conoscere la posizione di frutta e verdura nella piramide alimentare e comprendere l’impatto benefico del consumo di frutta e verdura sulla salute.

L’obiettivo è aumentare il consumo di frutta e verdura fresca nell’UE informando i consumatori su pratiche alimentari equilibrate e sane.

L’impatto finale previsto è quello di migliorare la competitività e il consumo dei prodotti agroalimentari dell’Unione interessati, elevarne la visibilità e aumentarne la quota di mercato.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link

Per tutte le call il temine di scadenza per la presentazione delle candidature è fissato al 14 maggio 2024.


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci