Palestre e scuole di danza: contributi a fondo perduto

15 Apr, 2021-

Palestre e scuole di danza: contributi a fondo perduto

La regione Sardegna, autorizza, per l’anno 2021, la spesa complessiva di euro 1.500.000 per la concessione di contributi a fondo perduto a favore di ASD/SSD che gestiscono una o più palestre e/o scuole di danza e che abbiano i seguenti due requisiti:

  • siano affiliate a una Federazione sportiva ovvero a un Ente di promozione sportiva;
  • siano in regola, alla data di presentazione della domanda di contributo, con l’iscrizione/rinnovo dell’iscrizione per l’anno 2021, all’Albo regionale delle società sportive, di cui all’articolo 9 della  Legge regionale 17 maggio 1999, n. 17.

Per palestra si intende un luogo chiuso, fornito degli attrezzi ginnici, spogliatoi, servizi igienici e docce, destinato allo svolgimento di attività fisica e sportiva quali body building, corpo libero, pilates e simili, con esclusione dei locali per impianti natatori.

Sono escluse dai benefici contributivi  le ASD e le SSD per l’attività svolta in palestre destinate ad usi diverso da quello sportivo, quali – a mero titolo esemplificativo – le palestre destinate ad attività legate al benessere o uso sanitario e per l’attività svolta in strutture di proprietà pubblica tra cui quelle scolastiche e universitarie.

Il contributo sarà determinato tenendo conto:

  • delle spese di gestione sostenute dal richiedente, ancorché non pagate, nei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2021;
  • di una quota pari al 10% della differenza tra le entrate dichiarate del primo trimestre del 2019 e quelle del primo trimestre 2021.

Per spese di gestione si intendono:

  • spese di locazione;
  • rate di mutuo;
  • spese di leasing;
  • spese di energia elettrica, telefoniche e di connettività internet;
  • spese per il personale;
  • spese di sanificazione e adeguamento alle norme anti-covid

Il contributo attribuibile ad ogni singolo richiedente non potrà essere superiore al massimale previsto per ciascuna fascia di appartenenza in base alla superficie dei locali come di seguito elencato:

  • Fascia A: palestre / scuole di danza fino a 100 metri quadrati: contributo massimo euro 4.000,00;
  • Fascia B: palestre / scuole di danza oltre 100 e fino a 200 metri quadrati: contributo massimo euro 5.000,00;
  • Fascia C: palestre / scuole di danza oltre i 200 metri quadrati: contributo massimo euro 7.000,00.

Le istanza dovranno essere presentate  via PEC all’indirizzo: pi.sportspettacolo@pec.regione.sardegna.it entro il 18 maggio 2021 utilizzando la modulistica  allegata all’avviso ( Modulo A “Palestre e scuole di danza”- Istanza contributo”)


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci