Contributo locazione studenti

12 Gen, 2024 alle 18:55 -

Contributo locazione studenti

La regione Sardegna interviene a sostegno degli studenti fuori sede con la concessione di un contributo al fine di ridurre i costi di locazione sostenuti  annualmente e per l’intera durata del corso di laurea previa regolarità del percorso di studi.

Lo status di studente “fuori sede”

È necessario specificare che con l’espressione studente fuori sede si identificano gli studenti residenti in un luogo distante dalla sede del corso frequentato e che per tale motivo prende alloggio a titolo oneroso nei pressi di tale sede, utilizzando le strutture residenziali pubbliche o altri alloggi di privati o enti per un periodo non inferiore a dieci mesi.

Lo status di “fuori sede” è indipendente dall’eventuale richiesta di alloggio presso una residenza universitaria. È invece legatoalpossesso di un contratto di locazione a titolo oneroso.

Requisiti per richiedere il contributo locazione studenti

Possono partecipare al presente Bando esclusivamente le studentesse e gli studenti che hanno i seguenti requisiti:

a) sono nati o sono residenti in Sardegna da almeno cinque anni alla data del 31.12.2023,

b) sono iscritti nell’a.a. 2023/2024 in un corso di studi universitario presso le Università o istituzioni terziarie equivalenti, nazionali o estere rientrante nelle seguenti tipologie:

  • laurea;
  • laurea magistrale;
  • laurea specialistica a ciclo unico.

c) rientrano nella definizione di “studente fuori sede”;

Può presentare esclusivamente la domanda lo studente:

– in possesso di un regolare contratto di locazione di durata non inferiore a 10 mesi, valido per l’anno accademico 2023/2024;

– con un’attestazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) relativa alle “Prestazioni agevolate per il Diritto allo Studio Universitario”, in corso di validità per l’anno 2024, con importo dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) non superiore ad euro 35.000,00.

Lo studente di cui al precedente capoverso, potrà partecipare anche qualora risulti:

– beneficiario di contributi per la partecipazione ai programmi comunitari (es.: Socrates ed Erasmus);

– beneficiario di borse di studio con lo status “in sede” e “pendolare”, erogate dall’Ente per il Diritto allo Studio Universitario per l’a.a. 2023/2024”, cui fa capo l’Ateneo presso il quale è iscritto lo studente.

Motivi di esclusione dalla percezione del contributo

Non hanno diritto all’agevolazione:

  • lo studente beneficiario di borsa di studio con lo status “fuori sede” concessa dall’Ente per il diritto allo studio universitario per l’a.a. 2023/2024 che ha optato per tale borsa di studio;
  • lo studente beneficiario di un posto alloggio gratuito da parte dall’Ente per il diritto allo studio universitario per l’a.a. 2023/2024;
  • lo studente beneficiario di un contributo per il rimborso delle spese di locazione da parte dall’Ente per il diritto allo studio universitario per l’a.a. 2023/2024 e che ha optato per tale contributo;
  • lo studente beneficiario in possesso di un precedente titolo accademico (laurea), di pari livello o livello superiore, rispetto a quella per cui si richiede la partecipazione;
  • lo studente beneficiario che nei precedenti bandi ha già beneficiato al contributo “fitto casa” per lo stesso anno di corso per il quale si intende partecipare.

L’istanza di contributo dovrà essere trasmessa a pena di esclusione a partire dalle ore 9:00 del giorno 25 gennaio 2024 e sino alle ore 16.00 del giorno 27 marzo 2024.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci