Grandi manifestazioni consolidate 2024

19 Gen, 2024 alle 19:40 -

Grandi manifestazioni consolidate 2024

Aperti i termini per richiedere i contributi annuali per le grandi manifestazioni consolidate che fanno parte dei progetti di promozione della lettura e festival letterari d’interesse regionale, nazionale e internazionale.

Possono beneficiare dei contributi per le grandi manifestazioni consolidate

Associazioni, comitati, fondazioni, società cooperative, con o senza personalità giuridica, i cui statuti o atti costitutivi prevedano attività di promozione della cultura e/o della lettura stabili e senza scopo di lucro;

Enti locali singoli o associati.

I contributi saranno assegnati sulla base di una graduatoria di merito in misura proporzionale al punteggio ottenuto da ciascun progetto in fase di valutazione e con le seguenti percentuali in base alle fasce di punteggio:

  • da 85 a 100 punti: 100% del contributo richiesto con il massimale di euro 50.000,00;
  • da 70 a 84 punti : 85% del contributo richiesto con il massimale di euro 42.500,00;
  • da 50 a 69 punti: 70% del contributo richiesto con il massimale di euro 35.000,00

Valutate le risultanze della commissione, sulla base delle risorse programmate e del punteggio ottenuto da ciascuna proposta progettuale, il competente Servizio procede all’assegnazione dei contributi fino alla concorrenza della disponibilità finanziaria.

I contributi non potranno superare l’80% del costo del progetto e l’importo massimo di 50 mila euro.

Modalità di erogazione del contributo per le

– in un’unica soluzione a conclusione dell’iniziativa e a seguito della presentazione e approvazione da parte dell’Assessorato del rendiconto e della relazione descrittiva delle attività svolte;

 Per gli organismi privati

– fino all’80% a titolo di anticipazione, a seguito di presentazione di polizza fideiussoria che il beneficiario dovrà contrarre a proprie spese con istituti di credito e/o imprese di assicurazione a garanzia della somma da erogare;

– anticipazione di una quota del 40% del contributo concesso, a fronte di una polizza fideiussoria di pari importo; a seguito di presentazione e verifica di spese quietanzate per l’importo della prima anticipazione erogata, al beneficiario potrà essere liquidata una seconda quota di anticipazione di un ulteriore 40% a valere sulla medesima garanzia;

– quote in acconto (fino ad un massimo di 2), dietro presentazione di spese quietanzate fino ad un massimo dell’80% dell’importo concesso.

Per gli  enti locali

– fino all’80% a titolo di anticipazione, a seguito di richiesta a firma del legale rappresentante.

Le somme a saldo saranno erogate a seguito di approvazione da parte dell’Assessorato della rendicontazione delle spese effettuate e della relazione descrittiva delle attività svolte.

Per le grandi manifestazioni consolidate, i contributi saranno assegnati a seguito dell’esame istruttorio delle domande, in base ai seguenti parametri:

– euro 55.000,00 per le manifestazioni con budget preventivato di almeno euro 80.000,00 e fino a 109.999,00;

– euro 70.000,00 per le manifestazioni con budget preventivato di almeno euro 110.000,00 e fino a 139.999,00;

– euro 85.000,00 per le manifestazioni con budget preventivato di almeno euro 140.000,00.

Le domande per il 2024 potranno essere presentate entro il 15 febbraio 2024  esclusivamente  via PEC all’indirizzo  pi.benilibrari@pec.regione.sardegna.it.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci