Contributo partecipazione fiera

19 Apr, 2024 alle 10:33 -

Contributo partecipazione fiera

La CCIAA di Nuoro con il contributo fiera agevola la partecipazione delle imprese operanti nella circoscrizione territoriale di competenza a fiere e mostre in Italia e all’estero aventi inizio e fine nel periodo compreso fra il 01/01/2024 e il 30/06/2024.

Nello specifico, sono finanziabili esclusivamente le iniziative che prevedono l’esposizione e/o la vendita di beni/servizi di propria produzione/erogazione in spazi predisposti ad hoc in occasione di eventi di particolare rilevanza o la cui partecipazione comporti prioritariamente la promozione della propria realtà imprenditoriale, come ad esempio nel caso di incontri finalizzati ad acquisire rapporti commerciali.

Misura dei contributo fiera

Il contributo massimo concedibile per la partecipazione a fiere e mostre in Italia è pari ad euro 3.300,00 in caso di partecipazione singola ed euro 10.000,00 in caso di partecipazione aggregata.

Per la partecipazione a fiere o mostre all’estero il contributo massimo aumenta a euro 5.300,00 in caso di partecipazione singola e a euro 13.300,00 in caso di partecipazione aggregata.

I contributi concessi non potranno superare il 70% delle spese ammesse al netto degli eventuali altri contributi ottenuti, quali ad esempio sponsor, quote di ingresso e/o d’iscrizione. Non sono considerate entrate i corrispettivi derivanti dalla vendita dei prodotti riscossi durante la fiera.

Spese ammesse

Le spese ammesse per la partecipazione a fiere e mostre sono quelle sostenute per:

  • il noleggio e l’allestimento dello stand, anche in virtù della normativa e dei protocolli vigenti in termini di sicurezza legati all’emergenza COVID 2019;
  • il trasporto dei prodotti esposti;
  • il viaggio, vitto e alloggio del titolare dell’impresa richiedente o per un suo rappresentante incaricato nella misura del 70% di quanto stabilito dalla vigente normativa in materia di missioni per i dipendenti camerali con qualifica non dirigenziale (come meglio specificato nel Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Regioni – Autonomie Locali in vigore) con l’utilizzazione dei normali mezzi di linea ovvero aereo, ferrovia, nave o mezzi ordinari di linea per i collegamenti stradali.

Le spese non espressamente incluse nella presente elencazione sono da considerarsi esclude unitamente a quelle di seguito indicate:

  • l’IVA qualora detraibile;
  • le spese per l’acquisto di beni durevoli e/o riutilizzabili;
  • le spese per la produzione/acquisto dei prodotti esposti e/o offerti in degustazione

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il 30/04/2024.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci