Incentivi apprendisti imprese artigiane

26 Gen, 2024 alle 19:29 -

Incentivi apprendisti imprese artigiane

Sostegno alle imprese artigiane per agevolare la prosecuzione di mestieri a rischio estinzione mediante l’erogazione di incentivi per l’assunzione di apprendisti  in possesso della qualifica professionale.

Per fruire dei contributi relativi alle assunzioni o trasformazioni previste  le imprese devono dimostrare di aver applicato i contratti collettivi nazionali di lavoro e gli accordi interconfederali e devono essere in regola con le vigenti disposizioni di legge.

Nel caso in cui il contratto di apprendistato si trasformi in contratto a tempo indeterminato, il contributo è concesso, secondo quanto previsto dall’art. 3 della Legge, per ulteriori 2 anni nella stessa misura dell’anno che precede l’assunzione a tempo indeterminato.

I contributi spettano per ogni apprendista assunto nell’anno 2017, che abbia completato il percorso di apprendistato previsto dal CCNL purché sia garantita  la costanza del rapporto di lavoro per tutta la durata dell’apprendistato.  Inoltre va dimostrata l’effettiva conclusione del contratto di apprendistato in presenza di una media di ore lavorate non inferiore alle 104 ore mensili per ogni anno oggetto di finanziamento.

Misura degli incentivi apprendisti imprese artigiane

Per la corrente annualità 2024 l’importo del contributo è pari ad

  • €. 3.615,20 per il primo anno di attività
  • €. 2.582,28 per il secondo,
  • €. 2.065,83 per il terzo
  • €. 1.549,37 per i successivi.

Qualora l’assunzione riguardi un disabile l’importo del contributo è incrementato del 30%.

Le domande presentate saranno istruite, nell’ordine di presentazione , nei limiti della dotazione finanziaria disponibile. Pertanto farà fede la data e l’ora di invio telematico generato a conclusione della procedura di inoltro della domanda.

Per ciascuna domanda istruita con esito favorevole sarà adottata la determinazione di contributo notificata tramite pec al soggetto beneficiario.

Il contributo sarà concesso in unica soluzione a saldo a seguito dell’esito positivo dell’istruttoria sulla rendicontazione.

Le somme verranno accreditate sul conto corrente bancario indicato in domanda.

L’istanza di contributo deve essere presentata, pena esclusione, a partire dalle ore 12.00 del 23 gennaio 2024 fino alle ore 13:00 del 7 marzo 2024.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link


Potrebbe interessarti

Contattaci per informazioni

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

Contattaci